SCOPRI LE NOSTRE VACANZE SU JONAS.it

 

[vc_separator type="transparent" thickness="0" up="34" down="0"] Copyright JONAS by Circolo Viaggi srl

Saremo anche viaggiatrici nel midollo, ma il dna femminile si sente, soprattutto in questi frangenti. Quindi la domanda del giorno è: “Che cosa metto in valigia?!” (abbiamo censurato dalla domanda le esclamazioni di ansia e agitazione)

 

I nostri amici di XTM possono comunque star tranquilli, siamo viaggiatrici da bagaglio a mano, aborriamo i trolley pesanti e giganti, ci basta poco per scoprire il mondo. Però bagaglio a mano significa pur sempre poco spazio; la Sicilia ci fa pensare al sole, al caldo e quindi ad abbigliamento leggero, ma appena atterrate ci aspettano i 3000 metri di altitudine dell’Etna. Quindi cosa mettiamo in valigia??

 

Io di solito mi ritrovo qualche ora della partenza a preparare il bagaglio, butto dentro sempre le solite cose con cui viaggio comoda, ma che spesso non sono coordinate: quindi, se sei una fashion blogger, ti consiglio di non proseguire la lettura 🙂

 

Scherzi a parte il cruccio di ieri sera è stato: i bastoncini telescopici per il trekking possono essere portati nel bagaglio a mano? Qui in ufficio c’è chi dice sì, che li ha già portati, ma le normative per i bagagli sono in continua evoluzione, quindi fidarsi è bene ma chiedere all’assistenza clienti Easyjet è meglio…

 

La risposta finale è positiva, ma la cosa che ci fa sorridere è che la mia richiesta di assistenza si è trasformata in un’assistenza da parte mia all’assistente! Nicoleta mi ha chiesto di spiegarle quali sono le tipologie di bastoncini in commercio e la spiegazione è stata la riconferma: bastoncini, siete pronti a venire con me sull’Etna?

Category
#jonasaspasso